Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2018

appunti a margine

Immagine
Frida Kahlo diceva che non avrebbe saputo che fare senza l'assurdo.
Nella fortunata abbondanza delle parole lasciateci da quel genio incommensurabile,  questo concetto mi ha fatta particolarmente sua.
E così ho deciso di dedicare un pezzo di pelle all'artista messicana,  e sono in cerca del disegno giusto per tatuarmi.
Per la prima volta su questi schermi con il consenso,  anzi l'approvazione della SuperMamma.


Ieri sera ho sentito per la prima volta "Marta", di Venditti,  e pochi minuti dopo una stella è caduta ed io l'ho vista.
È stata Jn a farmi riflettere sul collegamento tra la mia amica che non c'è più,  ed un suo possibile regalo celeste,  in un momento nel quale avrei così bisogno di un piccolo miracolo,  mia sorella che non crede nelle coincidenze ma nei segni del destino si,  mi ha fatta pensare che sperare di credere è una speranza,  non così vana per quanto vaga.

Camminando per Verona,  in un tardo pomeriggio di bocconi consumati ed acquisti mancati…

giovedì di cinema condiviso... Ford+Cannibal Kid+Patalice=love

Immagine
...qualche giorno fa ho ricevuto una richiesta di amicizia su Facebook...

Era Kid, Cannibal, Marco, Goi...
mille pseudonimi per una personalità dalla penna affilata e spiritosa,
con un gusto ricco per il cinema, ed un panorama condiviso,
capace di regalare sorpresa.

Mi ha chiesto di far parte della rubrica del giovedì,
quella che lui, e quel vecchio cowboy disastrato che è Ford,
tengono da parecchio tempo, negli ultimi periodo coadiuvati da un guest,
che magari poco ed un cazzettone sa di cinema... ma che ci si diverte comunque.

Come la sottoscritta.

Io amo il cinema.
Ci vado una, alle volte due volte la settimana, ma non sono certo un critico, tutt'altro...
Comunque questo è il testo che abbiamo tritticamente condiviso,
e cliccando sui nomi dei miei due compagni di post, potete raggiungere i miei eroi...
ma guai a voi se dite loro che li ho chiamati così...
non se lo meritano!

...ecco il materiale comune ed accomunato...
Leggete e prendetene tutti,
questa è la mia opinione,
offe…

non c'ero ma l'ho amato: Ferragnez Wedding

Immagine
Sono una persona banale.
Parlo dei Ferragnez e del loro matrimonio.

Sono stati belli,
emozionati e più veri di quanto i presunti leoni da tastiera possano aver espresso nei loro commenti e post vari ed eventuali...
indubbiamente, poco liberi perché imprigionat(issim)i nel loro ruolo di influencer, ma per una che schifa l'acqua e sapone style,
icone di riferimento per eccellenza...
imprevedibilmente simpatici e naturali, sotto l'obbiettivo degli smartphone di tutti gli invitati obbligati a postare tra Instagram stories e profili Facebook.

Ho invidiato i dettagli tutti personalizzati,
i pupazzoni ad immagine e somiglianza di Fedez e Chiara,
il gate Alitalia, le tazze ed i piatti a mo' di royal wedding,
i kit sul volo, le M&M's e tutto quanto...
per un'egocentrica come me è oro che cola!

Avrei fatto carte false per poter cambiare 3 abiti...
e che abiti!
Uno più bello dell'altro,
in special modo il secondo ed il terzo,
così freschi fantasiosi e lontani dalla n…